PASCUCCI AL PORTICCIOLO

PASCUCCI

Vedete queste foto? sono tenui, di piatti fatti con colori delicati, come avvolti da una nuvola che ti annebbia un po’ la vista. Coaì voglio ironicamente descrivere la cucina che mi ha coccolato da Pascucci al porticciolo.

Un esperienza piacevole e alla mano, senza forzature. In sala il servizio è cordiale e per niente freddo. Spesso lo Chef  Gianfranco preferisce portare di persona i propri piatti, facendo un salto al tuo tavolo per spiegarti ogni dettaglio della portata.

L’allegria e i sorrisi sono parte del condimento di ogni piatto qui. Questo rende il ristorante totalmente diverso dai soliti ristoranti stellati, dove l’atmosfera è rigida e alle volte troppo formale per una cena fatta di sfizi.

La materia priam è ottima, sarà per la decennale esperienza per la cucina “ittica” e  per la particolare attenzione alle verdure tanto che il ristorante conta sulla produzione di un orto personale su cui si modella, secondo la stagione, il menu.

Da consigliare il menu degustazione. Tra i sapori in dimenticabili come non suggerire il meraviglioso “MACARONS ALL’OLIO DI OLIVA” (di cui vale la pena chiedere il BIS), “Tartara di alalunga con uovo morbido e mostarda” e i Gamberoni cotti per induzione sul sale.

Ottimo anche il bignè allo zabaione e i sorbetti di frutta fresca, poco soddisfacente la mini cheescake offerta a fine pasto.

 

Risotrante Pascucci al Porticciolo

Viale Traiano 85, Fiumicino, Roma
Telefono: +39 06 65029204
Fax:39  06 6521659

info@alporticciolo.net

 

Annunci